Ritratti di famiglia: Nuovi Equilibri . (mostra fotografica)

Sabato 17 febbraio alle 17.00 sarà inaugurata la mostra fotografica  “Ritratti di famiglia. Nuovi Equilibri” della giovane fotografa Laura Trevisan.

La mostra rimarrà esposta fino al 3 marzo dal martedì al sabato, e sarà visitabile negli orari di apertura della libreria. dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.00.

E noi speriamo che sarà solo la prima di tante mostre da ospitare in futuro!

 

Quali sono le famiglie del nostro millennio? Come vivono? Cosa condividono? “Ritratti di famiglia: nuovi equilibri” è una mostra fotografica, che ritrae le diverse tipologie di nuclei familiari presenti nell’attuale tessuto sociale.
È organizzata e promossa dal Circolo Acli di Porcia “terra che sorride”, associazione di promozione sociale che si occupa principalmente di dare sostegno alle famiglie e ai singoli cittadini in difficoltà anche attraverso la costruzione di una rete fra Enti, Istituzioni e Associazioni del territorio.
L’iniziativa nasce da un’idea di Patrizia Beorchia, presidente di “terra che sorride”, con l’intento di puntare i riflettori in modo non convenzionale sui contrasti e le analogie delle famiglie: da quella tradizionale allo sviluppo di un nuovo concetto di famiglia per stimolare delle riflessioni sull’evoluzione sociale in atto.
Lara Trevisan, fotografa, per la prima volta nella sua carriera affronta le persone faccia a faccia, ritraendo l’uomo. Per questa personale ha incontrato venti famiglie pordenonesi, ne ha respirato la quotidianità e l’ha impressa nei suoi scatti: una visione autentica, disincantata, che va in profondità e coglie gli aspetti più intimi dei protagonisti, tra sfide quotidiane, dinamiche relazionali più o meno complesse, differenze generazionali e sociali. Lara Trevisan mette a nudo sia il soggetto che se stessa, in un rapporto di scambio informale e naturale, che emerge dalle immagini senza artifici.
credit:Testo di Francesca Ceccato