Eppure cadiamo felici

Titolo: Eppure Cadiamo Felici

Autore: Enrico Galiano

Casa Editrice: Garzanti

costo: 16,90 €

 

Gioia è la protagonista. Del libro. Ma anche della propria vita. Protagonista anche quando è più facile identificarla con “Maiunagioia”, il soprannome che le danno i compagni di scuola. Non gli amici, perché di amici non ne ha. I compagni di scuola quelli con cui lei non riesce a stabilire un rapporto, quelli che considerano più semplice ostacolarlo questo rapporto. Eppure, nella loro rozzezza, i compagni glielo hanno dato giusto quel soprannome perché a lei, che da quando è nata si è trovata quel nome così bello così di promessa, la vita non è che gliene regala tante occasioni di gioia. Anzi. Ma lei non soccombe e va, affronta, sfida, va avanti.  E a fatica, con molta fatica, la gioia impara a costruirla, anche se è una gioia che è satura di difficoltà e di dolore, che è poi la gioia che chiamiamo vita.
E non è neanche vero che Gioia di amici non ne ha, a cominciare da Tonia, immaginaria amica scomoda ma preziosa, alla nonna che le regala il suo esserci assente o forse lucida chissà, al professor Bove, filosofo, quel professore che tutti noi vorremmo aver incontrato nella nostra vita, e Giovanna. E Lo. L’articolo determinativo o il pronome. Il più importante. Il primo che l’ha fatta sentire un’altra persona, anche se la chiama “Cosa”, il primo che le ha aperto la strada per capire che si può cancellare quel nome spiacevole “Maiunagioia”. Sarà l’incontro di una sera, di molte sere, sarà la porta verso un sentimento nuovo, l’amore. Ma non è tutto così facile, non come si può credere. Nemmeno quando stai per aspettarti che sia così.
Come le parole che Gioia colleziona, quelle intraducibili, anche questa storia non si può tradurre, bisogna leggerla. E vedrete… merita davvero!

Mariapia DeConto

 

Acquista il libro su goodbook.it

o prenota la tua copia scivendo a libreriabaobab@gmail.com

VENERDì 26 Maggio ore 18,30 Aperitivo con Enrico Galiano